Formazione


Schemi nella matematica


Relatori e docenti

Bernhard Matter, matematico, docente presso l’ASP GR
Telgia Juon, matematica, docente presso l’ASP GR

Contenuto del sottotema

Nella vita quotidiana, nella natura, in immagini o nella musica incontriamo numerosi schemi matematici. Possono costituire punti di partenza per processi d’apprendimento in matematica dove si ricorre ad un apprendimento attivo e basato sull’osservazione. Durante il corso useremo in modo esemplificativo questi schemi, li analizzeremo, li discuteremo e li collegheremo con i programmi dei vari livelli scolastici d’insegnamento. L’obiettivo principale del corso è l’approccio agli schemi matematici riscontrabili nel proprio ambiente.

Obiettivo del sottotema

I corsisti riconoscono gli schemi importanti per la matematica nell’ambiente circostante e riescono a riprenderli ed integrarli in modo adatto nelle lezioni di matematica.

Modalità previste per le diverse fasi

Conferenza sulla didattica specifica su come integrare gli schemi nelle lezioni di matematica. Presentazione di esempi. Realizzazione di idee proprie.

Indicazioni bibliografiche per la preparazione

www.phgr.ch à Aktuell (2008 Jahr der Mathematik):
Workshp 2: Lernweg Mathematik: Outdoor-Didaktik im Mathematikunterricht

Materiale che le/i partecipanti devono portare al corso


Compasso, goniometro
Computer portatile (per chi lo possiede)




Materiali da scaricare

Conferenza acqua Beer
Conferenza acqua Parolini